Seguici anche su Facebook...

Martedì, 20 Ottobre 2015 11:32

Ristoranti a Roma per la notte di capodanno

Decidere in quale ristorante passare la notte di Capodanno non è compito semplice, anche se la scelta per le grandi città è molto ampia. Sono numerosi i locali di Roma dove trascorrere il veglione e dare il benvenuto al nuovo anno. Se da una parte è meglio preferire la struttura in base alle proprie esigenze, familiari oppure economiche, dall’altra è bene osservare attentamente il menù proposto per il cenone, prestando particolare attenzione al genere di pietanze previste nel caso di vegetariani, vegani o celiaci. Senza tralasciare un dettaglio non trascurabile: la distanza, da calcolare se non si decide di pernottare nei dintorni o nella struttura stessa, se questa è adibita all’occorrenza.

Roma si prepara ai veglioni di Capodanno al ristorante con una serie di proposte per famiglie, bambini, coppie, gruppi di amici e/o comitive. In zona Eur, da segnalare due risto-disco, il Futurarte e lo Smaila’s, situati vicino all’Obelisco e pronti a stupire gli ospiti con la cena spettacolo, il pianobar e la discoteca nello stesso locale. Il quartiere ospita anche un veglione per famiglie, con spettacolo di cabaret per l’intrattenimento dopocena: è lo Squisito Eur, appartenente all’omonima catena di ristorazione. Per i gruppi di amici, sempre vicino all’Obelisco, il suggerimento è per Casa Novecento, dove gustare un’ottima cena italiana con intrattenimento musicale.

Chi desidera rimanere in centro e, perché no, assistere al concerto gratuito dei Fori Imperiali, può rifugiarsi all’Os Club di Colle Oppio oppure godere del panorama romano da Casina Valadier o dal Grand Hotel Gianicolo. Chi si trova nel centro storico può optare per l’Antica Biblioteca Valle (Pantheon), il Ducati Caffè (Largo Argentina), il ristorante Sacro e Profano (Fontana di Trevi), il Satiricus (S. Pietro), il White o il Veneto Restaurant (Piazza Barberini). A Roma nord il consiglio è Le Vere Grotte Ristorante, facilmente raggiungibile dalla via Flaminia (Saxa Rubra), oppure il River Cafè, situato all’interno del Salaria Sport Village.

Letto 881 volte
Powered by Tun2U Digital Agency - Copyright - Tun2U S.r.l. Via Caterina Fieschi, 8 00151 Roma - P.I. 13017881007 REA: RM1418006