Seguici anche su Facebook...

Lunedì, 29 Aprile 2013 14:37

Zuppa Primavera del contadino

Con l’arrivo della stagione calda si ha sempre più voglia di piatti freschi; frutta e verdura sono sempre in primo piano e scegliere prodotti di stagione e di alta qualità rendono ogni piatto un’esplosione di sapori.

Il territorio di Fiumicino ha una lunga tradizione agricola che nasce con la bonifica dell’Agro Pontino ad inizio XX secolo. Oggi, la grande varietà di prodotti tipici offerti, permette ai nostri chef di avere sempre a disposizione ingredienti genuini appena colti.
Tra le molte zuppe di verdure, oggi vogliamo proporvi una ricetta tipica della tradizione culinaria laziale, ottima da servire anche fredda.

INGREDIENTI per 4 persone

  • 300 gr di fave fresche già sgranate
  • 300 gr di piselli già sgranati
  • 4 carciofi
  • 1 limone
  • 1 cipollotto fresco
  • 1 cespo di indivia belga o scarola
  • 1 lt circa di brodo vegetale
  • 4 uova
  • pane casereccio
  • timo e menta

Procedimento

  • Preparare il brodo vegetale mettendo a bollire 2 lt di acqua con un gambo di sedano (foglie comprese), una carota e una cipolla.
  • Pulire e mondare i carciofi, quindi metterli in acqua acidulata.
  • Sbollentare le fave nel brodo vegetale precedentemente preparato
  • Sbollentare le fave per circa 10 minuti, scolarle ed eliminare la pellicina. Ripetere la stessa operazione per i piselli. Mettere da parte il brodo.
  • Pulire e tagliare finemente il cipollotto; mondare e tagliare a “striscioline” il cespo di insalata.
  • Soffriggere il cipollotto in olio e aggiungere la scarola e i carciofi tagliati a fettine sottili. Aggiungere le fave e i piselli precedentemente sbollentati e lasciar rosolare. Aggiungere il brodo, aggiustare di sale e pepe, quindi far cuocere per circa 30 minuti o fino a quando le fave non saranno cotte.
  • Tostare le fette di pane su una piastra o al forno, quindi tagliarlo a cubetti di 2 cm circa per lato.
  • Disporre nel piatto; aprire nel piatto un uovo avendo cura di non rompere il tuorlo. Versare sopra la zuppa ben calda e servire subito spolverizzando con menta e timo fresco tritati e una macinata di pepe.

Ricetta golosa
Aggiungere del formaggio grattuggiato ad ogni piatto per rendere il piatto più saporito

Ricetta veloce
Sostituire i piselli e i carciofi con prodotti surgelati di alta qualità

Ricetta fredda
Lasciar riposare la zuppa e servirla a temperatura ambiente. Sostituire l’uovo con un cubo di primo sale o di formaggio fresco. 

Letto 1331 volte
Powered by Tun2U Digital Agency - Copyright - Tun2U S.r.l. Via Caterina Fieschi, 8 00151 Roma - P.I. 13017881007 REA: RM1418006