Seguici anche su Facebook...

Venerdì, 02 Ottobre 2020 00:00

Torta allo zafferano: gustosa ricetta con ricotta e cannella

Zafferano, ricotta, cannella, questi sono senza dubbio ingredienti che si sposano alla perfezione tra loro e con i quali è possibile portare in tavola un dolce diverso dal solito, dal sapore davvero molto originale. Il bello della ricetta che stiamo per proporti è che non prevede l'utilizzo del burro. Non stiamo dicendo che si tratti di una ricetta dietetica, ma è senza dubbio a basso apporto calorico e di grassi rispetto a molti altri dolci della nostra tradizione culinaria data la mancanza di questo ingrediente. Questa torta, giusto sottolinearlo, è ideale per ogni momento della giornata. È perfetta al mattino appena svegli, per una prima colazione speziata e ricca di energia, ma anche per la merenda e come dessert a fine pasto. 

Gli ingredienti necessari per la torta allo zafferano 

Gli ingredienti necessari per la preparazione della torta sono molti, dobbiamo ammetterlo, ma tutti di semplice reperibilità. È molto importante ricordare che è necessario seguire con attenzione le dosi indicate, pena il rischio che la torta non risulta eccellente.

Ecco tutti gli ingredienti con le dosi precise di cui avrai bisogno: 

  • 150 g di farina 0
  • 75 g di zucchero semolato
  •  50 g di fecola di patate
  • 4 uova 
  • 2 cucchiai di acqua
  • 50 ml di olio di semi di girasole
  • Cannella in polvere q.b.
    Sale q.b. 
  • 3 g di lievito per dolci
  • 150 g di farina di riso
  • 250 g di ricotta vaccina
  • 100 g di farina di mandorle
  • 150 g di zucchero semolato
  • 2 limoni 
  • 1 bustina di zafferano
  • 50 ml di latte


Preparazione della torta allo zafferano 

La preparazione di questa torta non è difficile, ma richiede un po’ di attenzione. Ecco spiegati tutti i passaggi, così che tu non possa commettere alcun errore: 

  • In una ciotola setaccia farina, fecola e lievito.
  • Aggiungi poi zucchero, cannella, sale. 
  • Mescola il tutto e aggiungi olio di semi di girasole, acqua, uova e la scorza di limone grattugiata. 
  • Continua a mescolare. Se ti sembra che il composto sia un po’ troppo appiccicoso, aggiungi anche un po’ di farina. 
  • Quando il composto risulterà omogeneo, forma una palla e avvolgila nella pellicola trasparente. Metti in frigo a riposare per circa 60 minuti. 
  • Infarina il composto, stendilo su un foglio di carta forno, forma un cerchio di circa mezzo cm di spessore. 
  • Infarina una tortiera con cerniera dal diametro di 22 cm.
  • Metti il tuo cerchio di pasta nella tortiera e riponi il tutto in frigo per 30 minuti. 
  • Nel frattempo metti in una ciotola le uova con lo zucchero. Crea una crema densa usando le fruste elettriche. Aggiungi ricotta, zafferano, latte e mescola. Aggiungi poi farina di riso e di mandorle, scorza di limone, sale e continua a lavorare il composto. 
  • Prendi la tua frolla. Bucherella la superficie con una forchetta. Versa il composto al suo interno. 
  • Metti in forno, che avrai preriscaldato a 180°C, statico e cuoci per circa 40 minuti. 
  • Quando la torta è pronta, deve essere lasciata a raffreddare a temperatura ambiente e poi riposta in frigo per circa 3 ore. 


Fonte: pianetadonne.blog

Letto 344 volte
Powered by Tun2U Digital Agency - Copyright - Tun2U S.r.l. Via Caterina Fieschi, 8 00151 Roma - P.I. 13017881007 REA: RM1418006